Le novità sull’infortunio di Lorenzo Musetti (e sui tornei che salterà)

0

La paura di un lungo stop c’era, inutile negarlo. Invece, a quanto pare, l’infortunio al gomito, occorso a Lorenzo Musetti durante la semifinale dell’Atp 250 in Sardegna contro Laslo Djere, sarebbe meno grave del previsto.

L’immagine del 18enne di Carrara dolorante e costretto a ritirarsi dopo aver vinto il primo set e ceduto il secondo contro il serbo sono ancora negli occhi di tutti noi. Così come il timore che, dopo le prime osservazioni, non avevano escluso l’interessamento dei legamenti.

Invece fortunatamente per il gomito destro non ci sarebbero lesioni, come ha riportato il Corriere dello Sport. “Ho fatto un’ecografia – ha detto Musetti – si vedeva che c’era un versamento, un piccolo edema. Poi ho fatto anche una risonanza magnetica ad alto campo. Per fortuna si tratta solo di una forte infiammazione”.

I tempi di recupero dunque sono dunque molto più contenuti rispetto a quelli di un eventuale lesione. Ma si tratta di almeno sette-dieci giorni di stop, che ha già rinunciato al Challenger di Amburgo.

L’appuntamento con il campo per Lorenzo, dopo altri accertamenti, potrebbe essere fissato per il 2 novembre, quando prenderà il via il Challenger indoor di Parma.

Share.

Leave A Reply