Tutto ciò che c’è da sapere su Adrian Mannarino, che sfida Sinner a Sofia

0

Oggi alle ore 14 Jannik Sinner, dopo la grande vittoria di ieri contro Alex De Minaur, scende in campo sul cemento indoor di Sofia per la semifinale del torneo 250 (la terza in carriera dopo Anversa 2019 e Colonia 2020). Dall’altra parte della rete lo attende Adrian Mannarino.

Classe 1988, il francese di chiare origini italiane, occupa attualmente la posizione numero 35 del ranking Atp. E’ un giocatore che predilige i campi veloci, in particolare è una grande amante dell’erba, superficie su cui ha ottenuto, nel 2019 a ‘s-Hertogenbosh la sua unica vittoria in un torneo Atp. In compenso ha raggiunto (e perso) altre nove finali in carriera, l’ultima qualche giorno fa a Nur-Sultan contro John Millman.

Sempre l’erba è l’unica superficie in cui ha un bilancio vittorie/sconfitte positivo. Il rapporto generale è di 200 partite vinte e 235 perse. Il suo best ranking è la posizione numero 22, raggiunta il 19 marzo del 2018.

Mancino, dotato di un buon servizio e di un buon gioco a rete, Mannarino è un giocatore estroso e scostante, molto suscettibile a scatti di carattere, sia dentro che fuori dal campo. Sta attraversando un ottimo momento di forma, quindi Sinner – che secondo tutti i bookmakers parte decisamente favorito – dovrà stare molto attento a gestire con lucidità la partita e non farsi sopraffare dalle possibili “ondate” del francese.

Come seguire il torneo di Sofia in tv e streaming

La copertura televisiva del torneo di Sofia è affidata a SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 224 di Sky), con live streaming disponibile sul sito e sulla pagina Facebook ufficiali dell’emittente.

Share.

Leave A Reply