Atp Finals, a Londra inizio col botto: Thiem si prende la rivincita su Tsitsipas

0

Non male come prima partita per questa edizione delle Atp Finals. Stefanos Tsitsipas e Dominic Thiem hanno messo in campo un tennis di livello altissimo nella riedizione della finale del 2019, ma questa volta, a differenza dello scorso anno la spunta l’austriaco dopo 2 ore e 18 minuti.

La prima partita del gruppo “Londra 2020” si risolve in tre set, in un match molto intenso all’insegna del grande equilibrio. Thiem vince un primo set in cui nessuno dei due giocatori concede il proprio turno di servizio all’avversario. Si risolve al tie-break con il numero 3 del mondo che passa per 7-5.

Nel secondo set, dopo quindici game, arriva il primo break e porta la firma di Tsitsipas. Un passaggio decisivo, quello con cui il greco si porta sul 2-1 nella seconda frazione, che gli consente di chiudere 6-4 e riequilibrare le sorti dell’incontro.

Ma anche nel terzo set i primi giochi sono decisivi, questa volta per Thiem. L’austriaco si porta subito sul 2-0 e questa volta l’inerzia del match è tutta per lui. I colpi di Dominic sono profondi e violenti, sembra aver ritrovato la forza e la precisione dei giorni migliori, sia di dritto che di rovescio.

Tsitsipas risponde a modo suo, anche con un gioco a rete che migliora match dopo match. I due spolverano letteralmente le righe della O2 Arena di Londra, ma alla fine a pesare sono alcuni piccoli errori gratuiti del numero 7 del mondo, che risulteranno decisivi. Thiem chiude meritatamente 6-3 e porta a casa la prima vittoria delle Atp Finals 2020.

Share.

Leave A Reply