Naomi Osaka diventa un manga. Popolarità alle stelle dentro e fuori il Giappone

0

L’ex n. 1 del mondo e campionessa slam, Naomi Osaka diventerà un manga. Sarà la prima volta per la nipponica che, dopo la vittoria di tre prove del grande slam, è pronta a conquistare le giovani adolescenti giapponesi.

Da tennista a personaggio dei fumetti

L’Osaka è una delle figure di spicco del tennis mondiale, tanto tra i confini nazionali quanto in tutto il mondo (la sua popolarità sta superando quella di Serena Williams tra i più giovani). Da qui l’idea di creare un fumetto con protagonista Naomi dal titolo “Unrivaled Naomi Tenka-ichi” sotto la supervisione della sorella della campionessa, Mari Osaka. Il tutto attraverso i popolarissimi fumetti.

La seria di fumetti sarà pubblicata a partire dalla fine di dicembre sul mensile Nakayosi, dedicato al genere Shojo (che si riferisce maggiormente ad un pubblico giovane e femminile). Oltre al pubblico e alla protagonista, anche le disegnatrici saranno donne. Le sorelle Futago Kamikita (pseudonimo) saranno incaricate di rendere l’Osaka un fumetto.

La popolarità in crescita

Naomi Osaka sta diventando una delle tenniste più conosciute a livello globale. In patria è già volto di diverse campagne pubblicitarie e può essere considerata al pari di Serena Williams in quanto a popolarità raggiunta. La sua è una figura di spicco, impegnata socialmente con il movimento Black Lives Matter (a Cincinnati non disputò la semifinale del torneo per protestare contro la violenza e la morte di George Floyd e Jacob Blake). Inoltre, è ancora vivo il ricordo della sua vittoria agli ultimi US Open, indossando la canottiera dei Lakers di Kobe Bryant per celebrare la sua scomparsa nello scorso gennaio.

Tramite il suo profilo Twitter, la stessa Naomi ha voluto raccontare le emozioni nel diventare un personaggio di manga:

È molto eccitante per me e mia sorella visto che leggevamo e guardavamo manga da quando eravamo piccole ed è una cosa che ci tiene davvero unite”.

Share.

Leave A Reply