Antalya, Fognini vince all’esordio. Ma che fatica contro il numero 311 del mondo

0

Fabio Fognini ha superato il primo turno del torneo Atp 250 di Antalya. Il 32enne ligure ha avuto la meglio in due set sul ceco Michael Vrbensky, qualificato, numero 311 del mondo.

Un match tutt’altro che semplice per Fabio, che è partito bene nel primo set, conquistando il break al terzo gioco, ma che, nel corso del settimo gioco, ha dovuto annullare due palle break all’avversario classe 1999 per poi chiudere 6-4.

Il secondo set è stato un saliscendi di emozioni, con due break a testa e il numero 17 del mondo costretto rincorrere l’avversario fino a portarlo al tie-break finale. Anche in questo caso Fognini va sotto, ma è poi bravo a recuperare e a chiudere 7-4.

Una vittoria sofferta, ma comunque fondamentale per Fabio, che aveva assolutamente bisogno di partire bene per cominciare a lasciarsi alle spalle le scorie di un 2020 – tra operazione alla caviglie e Covid – decisamente complicato.

Al secondo turno lo attende ora il francese Jeremy Chardy, suo coetaneo, anch’egli alle prese con un ritorno difficile al top della forma fisica e mentale.

Guida: Le 10 migliori racchette del 2021, per tutti i livelli e le età

Share.

Leave A Reply