Finalmente si comincia: questa settimana in campo tutti i top-10 (e sedici italiani)

0

Nella notte italiana tra domenica 31 gennaio e lunedì 1 febbraio, il tennis mondiale si lascia definitivamente alle spalle un inverno lungo e faticoso, condizionato dalla pandemia globale e in particolare dalla quarantena imposta a giocatrici e giocatori al loro arrivo in Australia. Ora, dopo quindici giorni di stop forzato, il circuito riprende in grande stile: quattro tornei (due maschili e due femminili) in una settimana, più l’Atp Cup, prima dell’appuntamento con gli Australian Open.

GREAT OCEAN ROAD OPEN (MELBOURNE 1)

Per quanto riguarda gli uomini, parte l’1 febbraio il Great Ocean Road Open (che in questi giorni sentirete nominare prevalentemente come Melbourne 1). La testa di serie numero uno sarà David Goffin, seguito da Karen Khachanov, Humbert Hurkacz e Jannik Sinner. Oltre all’altoatesino, in campo altri quattro italiani: Stefano Travaglia, Salvatore Caruso, Gianluca Mager e Andreas Seppi.

>> Qui il tabellone completo di Melbourne 1

MURRAY RIVER OPEN (MELBOURNE 2)

Il torneo gemello, che si giocherà negli stessi giorni (1-7 febbraio) e nello stesso luogo (Melbourne Park), presenta un seeding sulla carta più competitivo. Testa di serie numero uno sarà Stan Wawrinka, seguito da Grigor Dimitrov, Felix Auger-Aliassime e Borna Coric. Numero 9 sarà il nostro Lorenzo Sonego. In campo, tra gli azzurri, anche Marco Cecchinato. Grande interesse, tra le altre cose, per il ritorno di Nick Kyrgios.

>> Qui il tabellone completo di Melbourne 2

L’ATP CUP 2021

Dall’1 al 5 febbraio si disputa sempre a Melbourne Park anche l’Atp Cup 2021. Pensata, per evidenti questioni di tempo e di spazio, in versione light rispetto all’anno scorso, con 12 squadre invece che 24, sarà un vero e proprio warm-up in vista del primo major stagionale per le stelle del circuito. in campo 15 dei migliori 20 giocatori del mondo, in una sfida per nazioni che dovrà stabilire chi sarà il successore della Serbia.

Per l’Italia in campo Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Simone Bolelli e Andrea Vavassori. Occhi puntati su Novak Djokovic, Rafael Nadal, Dominic Thiem e le altre star al debutto stagionale.

>> Qui la guida completa all’Atp Cup

CINQUE ITALIANE IN CAMPO TRA LE DONNE

Il circuito Wta muoverà le prime mosse il 31 gennaio con il Gippsland Trophy, un torneo “500” con le prime due teste di serie assegnate a Simona Halep e Naomi Osaka. In campo anche Svitolina, Sabalenka, Konta e Iga Swiatek, campionessa a Parigi nell’ultimo Slam giocato nel 2020. Tre le azzurre al via: Martina Trevisan, Jasmine Paolini e Sara Errani.

Il secondo torneo “500” in programma è lo Yarra Valley Classic con l’attesissimo ritorno in campo di Ashleigh Barty. In gara anche Sofia Kenin, campionessa uscente all’Open d’Australia, poi Karolina Pliskova, Serena Williams, Garbine Muguruza e Venus Williams. Due le azzurre al via: Camila Giorgi e Elisabetta Cocciaretto.

Dal 3 al 7 febbraio spazio anche per il Grampians Trophy, sempre un “500” con prime teste di serie Bencic, Azarenka, Rybakina, Sakkari, Kerber e Stephens.

Share.

Leave A Reply