Alla scoperta di Team8, l’agenzia di management di Roger Federer

0

Andiamo alla scoperta di Team8, l’agenzia di management di Roger Federer. Negli anni il maestro svizzero ha sfruttato diversi canali nella sua vita da businessman. Uno di questi è la Team8, la sua agenzia che cura l’immagine di diversi giocatori al top delle classifiche mondiali.

Gli albori

L’agenzia è nata nel 2013 da un’idea di Roger Federer e del suo agente Tony Godsick, oltre a due grandi investitori americani. La compagnia (di intrattenimento e sport, come dice il suo nome) ha sede in Ohio e ha come obiettivo principale investire nel mondo dello sport. Come si legge dalla pagina LinkedIn ufficiale infatti:

Team8 intende assicurarsi i migliori atleti, acquisendo, investendo e collaborando con organizzazioni e brand nel mondo dello sport, media, tecnologia e spettacolo”.

Chi si è affidato a Team8?

Naturalmente Roger Federer è stato il primo atleta ad affidarsi all’agenzia di management. Tra gli uomini, Juan Martín Del Potro è il nome più importante, viste le separazioni recenti con Grigor Dimitrov e Alexander Zverev.

In campo femminile è Coco Gauff l’ultima atleta entrata tra le fila di Team8; Tony Godsick ne ha parlato così:

Se guardi al mondo in questo momento, ci sono poche icone femminili tra le atlete. In più, quelle con più seguito e che esercitano più influenza sono le tenniste, da sempre. Così, secondo me, Coco sarà la prossima: ha tutto il potenziale per essere la prossima icona del tennis e dello sport in generale”.

La Laver Cup

Una delle collaborazioni più importanti è quella con la Laver Cup. Team8 possiede infatti la maggioranza delle quote del torneo a squadre in cui si sfidano Europa e resto del mondo.

Tennis, 5 proposte per le scarpe da ideali da uomo

Share.

Leave A Reply