Zverev lascia l’agenzia di Federer, ecco i motivi della separazione

0

Alexander Zverev ha deciso di lasciare l’agenzia di management di Federer per la cura dei suoi interessi. Il tedesco, dopo la separazione con David Ferrer per la parte sportiva, ha deciso di sospendere la collaborazione con la Team8, agenzia di management di Roger Federer.

I motivi delle separazioni

La svolta è arrivata nelle ultime settimane: dopo la separazione con David Ferrer, Zverev ha deciso di mollare l’agenzia di Tony Godsick, lo storico manager di Roger Federer. Tra i motivi ci sarebbero, con tutta probabilità, gli scandali in cui si è reso protagonista il tedesco. Dal party violando la quarantena dopo l’Adria Tour alle accuse di violenza domestica di Olya Sharipova (sua ex fidanzata), passando per la futura paternità con un’altra ex.

Su Twitter Sasha ha voluto spiegare alcuni motivi della sua decisione:

Ho vissuto un 2020 molto intenso, con la prima finale Slam senza che la mia famiglia potesse assistere a causa del Covid. Dopo tutto quello è passato ho bisogno di guardare al futuro con serenità e per questo ho deciso di affidarmi a mio padre per la parte tecnica e a mio fratello Mischa insieme a Sergei Bubka per il management”.

Sarà finalmente la svolta giusta per far tornare un po’ di serenità attorno ad una delle figure più discusso dell’intero circuito professionistico?

5 proposte per le scarpe da tennis ideali da donna

Share.

Leave A Reply