Goffin racconta il match contro Alcaraz: “Mi ha massacrato, come colpisce la palla…”

0

David Goffin, dopo la netta sconfitta con Carlos Alcaraz, ha dichiarato: “La sua prestazione è stata mostruosa”. Il talento classe 2003 ha sorpreso il n. 14 del mondo con il risultato di 63 63, nonostante le due settimane senza potersi allenare.

Il futuro del tennis mondiale

L’allievo di Juan Carlos Ferrero ha stupito tutti ieri. Dopo essersi riuscito a qualificare a meno di 18 anni agli Australian Open, lo spagnolo ha già vinto due partite nel torneo 250 di Great Ocean Road. Il tutto alle prime uscite nel circuito maggiore e con già tre trionfi challenger nella scorsa stagione.

Queste le parole del giovane Carlos a fine partita:

È stato un match molto positivo. Vorrei giocare sempre questo tipo di partite contro grandi giocatori come Goffin. Sono molto felice per questa vittoria e non vedo l’ora di giocare il prossimo match. È stata una grande partita, dall’inizio alla fine. Ho provato ad essere offensivo e non ho mai perso quell’aggressività in nessun momento. Ho attaccato sempre, sono andato molte volte a rete ed ho cercato di dominare gli scambi. Dopo essere stato in isolamento per 14 giorni, ero preoccupato per la mia tenuta fisica, ma la verità è che mi sono sentito bene.

Ad un certo punto ho pensato che sarei rimasto fermo a causa del suo stile di gioco e del suo valore come tennista, ma fisicamente ho tenuto per tutto il match. Sono molto felice di avere l’opportunità di giocare il terzo turno in un torneo ATP 250”.

L’endorsement di Goffin

Lo stesso David Goffin, ex top10 e giocatore sulla cresta dell’onda da anni, ha speso parole molto importanti per Alcaraz.

Mi ha semplicemente distrutto, quindi vorrei dirgli bravo. Non aveva niente da perdere oggi. Giocherà per la prima volta uno Slam ed ha meno di 18 anni. Colpisce la palla in maniera incredibile. Non so se gioca sempre come ha fatto contro di me, ma la sua è stata una prestazione mostruosa. Non mi ha lasciato mai giocare”.

Come scegliere la racchetta giusta per giocare a tennis

Share.

Leave A Reply