Gli ultimi aggiornamenti sul problema alla schiena di Nadal

0

Rafael Nadal ha dato aggiornamenti sulle condizioni della sua schiena dopo l’incontro con Michael Mmoh del secondo turno. Lo spagnolo ha dovuto saltare tutta l’Atp Cup per gli stessi problemi.

Le pessime sensazioni al primo turno

Dopo il match di primo turno vinto contro Laslo Djere, Rafa si era lasciato andare a dichiarazioni poco confortanti:

Oggi non sono andato bene. Devo cambiare un po’ il movimento del servizio. ho provato a farlo già in questa partita perché vedevo che non stavo bene. Domani avrò un giorno di riposo, dopodomani un’altra partita. Devo pensare giorno per giorno e cercare di essere positivo”.

La situazione sta migliorando

Alla fine del secondo turno con Michael Mmoh, il n. 2 del mondo ha avuto sensazioni più positive, nonostante non si possa dire che sia completamente a posto.

No, onestamente la situazione non è ancora sotto controllo. Faccio quello che posso per ora. Se vedete il movimento del mio servizio è diverso rispetto a quello che vorrei, ma sto provando a trovare soluzioni ai problemi ogni giorno. Vediamo che succede nei prossimi giorni”.

La battuta sulla routine

A fine intervista è stato chiesto a Nadal se fosse un tipo abitudinario anche fuori dal campo. La risposta di Rafa è stata sorprendente:

No, le persone credono che sia una persona molto abitudinaria perché ho le mie routine sul campo. Fuori dal campo, però, sono completamente l’opposto. Non sono una persona molto organizzata”.

Segui Tennis Fever su Telegram

Share.

Leave A Reply