Miami d’Italia: sette azzurri nel tabellone principale (tra cui Sinner e Musetti)

0

Il giusto premio per una settimana da “leone”: Lorenzo Musetti è l’ultimo della pattuglia italiana ad entrare nel main draw del primo Masters 1000 di stagione, quello che prenderà il via a Miami il mercoledì 24 marzo. Fresco di ingresso in top-100 dopo la semifinale raggiunta ad Acapulco, Musetti ha sfruttato gli ultimi due della lunga lista di forfait, quelli di John Millman e Albert Ramos.

Oltre a lui, saranno presenti, in ordine di ranking, Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Stefano Travaglia e Salvatore Caruso. Si tratta di un tabellone composto da 96 giocatori, in cui i primi 32 del seeding (tra cui Berrettini, Fognini, Sinner e Sonego) accedono direttamente al secondo turno. Una bella soddisfazione, comunque, per Musetti, che prenderà così parte al secondo Masters 1000 della sua carriera, dopo l’exploit agli Internazionali di Roma del 2020.

Lunga anche la lista di italiani presenti nelle qualificazioni che prendono il via domani: Federico Gaio, Paolo Lorenzi, Lorenzo Giustino, Thomas Fabbiano e Matteo Viola.

Il sorteggio del tabellone principale è previsto per lunedì 22 marzo alle 12 ora locale.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply