Nadal è pronto per la stagione sulla terra. Ecco i suoi prossimi impegni

0

Dopo il ritiro al master1000 di Miami, Rafael Nadal è pronto per la stagione sulla terra rossa europea. Lo spagnolo, come i due Big Three Roger Federer e Novak Djokovic, ha deciso di dare forfait al primo master1000 della stagione per poter competere al massimo nelle competizioni sulla terra rossa.

Il cammino di Rafa verso il Roland Garros

Rafa Nadal è uscito malconcio dagli ultimi Australian Open (in generale dalla campagna australiana) e non ha più giocato un singolo 15 dopo la sconfitta con Stefanos Tsitsipas. Lo spagnolo ha infatti evitato di partecipare ai tornei sul cemento prima della stagione sulla terra europea.

Il nativo di Manacor ha confermato che, a meno che non si ripresentino problemi fisici lungo il percorso, parteciperà a ben quattro tornei tra aprile e maggio sulla terra rossa. I tornei in questione sono: Monte Carlo (master1000), Barcellona (Atp500), Madrid (master1000) e Roma (master1000).

Tutti e quattro i tornei possono dirsi “di casa” per Nadal, che ha alzato molto spesso il trofeo alla fine di ognuno di questi. La campagna europea inizierà dall’11 al 18 aprile a Monte Carlo. Poi si sposterà a Barcellona (19-25 aprile) e Madrid (2-9 maggio). L’ultima tappa prima di Parigi sarà Roma, dal 9 al 16 maggio, dove Rafa spera di tornare al successo dopo la debacle dello scorso anno.

Nadal spera così di presentarsi in splendida forma per difendere il tredicesimo successo ottenuto in autunno sulla terra rossa francese del Suzanne Lenglen. Il secondo slam dell’anno si svolgerà dal 23 maggio al 6 giugno.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Attrezzatura, accessori, abbigliamento: tutto ciò che serve per cominciare a giocare a tennis

Share.

Leave A Reply