Al via il Masters 1000 di Miami, in campo due dei nove italiani in tabellone

0

L’attesa è finita: dopo due anni si torna a giocare l’Open di Miami, cancellato lo scorso anno a causa del Covid. Si tratta del primo Masters 1000 di stagione e, nonostante l’assenza dei Big Three (per la prima volta dal 2004 questo torneo si gioca senza uno tra Federer, Djokovic e Nadal), i motivi di interesse non mancano affatto (qui il tabellone).

In particolare, a dispetto del forfait in extremis del numero uno italiano Matteo Berrettini, i colori azzurri saranno ampiamente rappresentati (ai sei già inseriti in tabellone si sono aggiunti Federico Gaio, Paolo Lorenzi e Thomas Fabbiano, provenienti dalle qualificazioni), già dal primo giorno.

Oggi è previsto il debutto proprio di due dei tre italiani provenienti dal torneo di qualificazione, impegnati al primo turno. Si tratta dell’eterno Paolino Lorenzi (classe 1981), impegnato contro lo statunitense Ernesto Escobedo, e di Federico Gaio, che se la vedrà con il lituano Ricardas Berankis.

Domani toccherà a Thomas Fabbiano, Salvatore Caruso, Stefano Travaglia e Lorenzo Musetti. Venerdì sarà la volta di Fabio Fognini, Jannik Sinner e Lorenzo Sonego, che partono direttamente dal secondo turno.

Dove vedere in tv il Masters 1000 di Miami

L’esclusiva del torneo della Florida sarà del canale satellitare Sky, che trasmetterà i match Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport Arena (ch.204) rispettivamente al numero 201 e 204 del decoder. Per gli abbonati di Sky tutti i match saranno a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Attrezzatura, accessori, abbigliamento: tutto ciò che serve per cominciare a giocare a tennis

Share.

Leave A Reply