Papà Djokovic senza freni: “Perde solo quando decide lui…”

0

Intervistato da un emittente localo, il papà di Djokovic ha dichiarato sul figlio: “È il migliore di sempre”. Come sempre, Srdjan Djokovic non è mai banale e rilascia l’ennesima intervista al limite tra il profetico e il ciarlatano. Il serbo ha infatti sparato a zero sui rivali del figlio, comparandolo più a Tiger Woods e a Michael Jordan che a Roger Federer e Rafael Nadal.

L’ennesima sparata (evitabile) di Srdjan

Ogni volta che viene intervistato, ne spara una. Dalle accuse agli altri Big Three per non appoggiare mai il figlio al “L’ha mandato Dio” delle scorse settimane. Anche questa volta, papà Djokovic non le ha mandate a dire ai giornalisti.

Credo che avete sbagliato a formularmi la domanda. Non ha la tendenza ad essere il migliore, è già il migliore di sempre. È il migliore e tutto il mondo del tennis dipende da lui. Può perdere, ma non perché il suo avversario lo mette in difficoltà, ma perché è lui a lasciarlo vincere qualche volta.

Allora, un giornalista inglese ha detto la scorsa settimana, nonostante loro siano suoi arcirivali, che i suoi rivali non sono più Federer e Nadal, ma piuttosto Tiger Woods e Michael Jordan. Ormai fa parte di quella categoria e io non posso che essere completamente d’accordo con loro”.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Attrezzatura, accessori, abbigliamento: tutto ciò che serve per cominciare a giocare a tennis

Share.

Leave A Reply