Montecarlo, Sinner parte alla grande. Ed ora, per la prima volta, Djokovic

0

Jannik Sinner parte in quarta, eliminato l’ex finalista 2017 Albert Ramos Vinolas. Il talento azzurro si riesce ad imporre agevolmente sullo spagnolo e raggiunge Novak Djokovic al secondo turno del master1000 di Monte-Carlo. Il risultato finale è 63 64.

La partita

Inizio di partita in salita per Jannik che perde il servizio in apertura. Lo spavento, però, dura una manciata di minuti, con l’azzurro che recupera il break già al quarto gioco. Il secondo break arriva al sesto gioco, quando Sinner riesce a dare la spallata decisiva per la vittoria del set: 63 in suo favore.

Secondo parziale che si apre con un break in favore di Sinner, che alla seconda occasione riesce a portarsi subito avanti. Nel terzo gioco Jannik ha di nuovo l’opportunità di portarsi avanti di due break, ma la fallisce e permette a Ramos di avvicinarsi nel punteggio. Nel quarto gioco lo spagnolo ha la grande opportunità di agganciare Sinner, ma fallisce le due palle break che l’avrebbero rimesso in partita. La partita continua sui servizi di Sinner, che non concede più nulla e si porta a casa la vittoria per 63 64.

Al secondo turno affronterà per la prima volta in carriera Novak Djokovic in quello che sarà il secondo turno più spettacolare dell’intero tabellone.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le 10 migliori scarpe da tennis, per uomo, donna e bambini

Share.

Leave A Reply