Rublev è il quinto giocatore della storia a battere Nadal a Montecarlo

0

L’impresa di Andrey Rublev, che è riuscito ad eliminare Rafael Nadal ai quarti di finale del torneo Masters 1000 di Montecarlo vale doppio: in primis per il valore assoluto della vittoria e poi perché battere Rafa sulla terra, in uno dei “suoi” tornei, è cosa più unica che rara.

Nel Principato, in 17 apparizioni, Nadal ha vinto ben 11 volte il torneo, non centrando l’obiettivo solo in sei occasioni. Il primo a sconfiggere un giovanissimo Rafa fu Guillermo Coria nel 2003. Dopo il forfait del 2004, arrivarono per il maiorchino otto trionfi consecutivi, tra il 2005 e il 2012.

Solo Novak Djokovic (2 volte), David Ferrer e Fabio Fognini nel 2019 riuscirono a ripetere l’impresa di Coria del 2003. Fino all’arrivo di Andrey Rublev.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply