Da Madrid al Roland Garros, i prossimi impegni di Sinner e Musetti

0

Archiviata la parentesi di Barcellona, per Jannik Sinner e Lorenzo Musetti è il momento di guardare avanti e pensare al futuro.

La prossima settimana non li vedremo in campo, né a Monaco di Bavera né a Estoril. Sinner si concederà un meritato riposo dopo la cavalcata interrotta solo da Tsitsipas in semifinale. Musetti ne approfitterà per smaltire il fastidio alla schiena in vista dei prossimi impegni prestigiosi.

Andiamo a vedere quali sono.

DA MADRID AL ROLAND GARROS

Madrid (2-9 maggio): Sinner è già sicuro di un posto nel main draw. Musetti, in una recente intervista, ha affermato di aver chiesto la wild card a Lopez Feliciano (organizzatore del torneo). Tuttavia non è certo che questa gli venga concessa: la priorità è per gli spagnoli. Probabilmente, Lorenzo cercherà di accedere al tabellone principale iniziando dalle qualificazioni.

Roma (9-16 maggio): qui varrà quasi sicuramente il discorso inverso. Musetti potrebbe essere inserito dall’organizzazione direttamente al primo turno: precedenza agli italiani. Sinner, ovviamente, ci sarà.

Poi andranno in scena i tornei di Ginevra e Lione in contemporanea.

Ginevra (16-22 maggio): in Svizzera, per quanto riguarda gli italiani, al momento, è certa solo la partecipazione di Fognini. Nella entry list della competizione non figura nessuno dei due baby fenomeni (Sinner sarà impegnato a Lione). Tuttavia, ci sono ancora tre wild card, due SE e quattro posti (ai qualificati) da assegnare.

Lione (17-23 maggio): come si diceva, Sinner prenderà parte a questo torneo, e lo farà da quinta testa di serie. In Francia, vale lo stesso discorso della manifestazione elvetica: ci sono ancora diversi posti da assegnare in tabellone.

E ancora, altri due tornei nella stessa settimana, quella che precederà il Roland Garros.

Belgrado 2 (22-29 maggio): della seconda edizione stagionale del Serbia Open si sa ancora poco. La entry list ancora non è stata pubblicata, ma una cosa è praticamente certa: gli italiani saranno impegnati in Italia nella ‘concorrente’ competizione a Parma.

Parma (22-29 maggio): anche in questo caso, non sono arrivate comunicazioni ufficiali. È ovvio, però, che si prevede una folta schiera di azzurri in campo. Tra cui, molto probabilmente, Sinner e Musetti.

ROLAND GARROS

Nel main draw della prossima prova slam saranno presenti tutti e dieci gli italiani della top-100. Vale a dire Berrettini, Fognini, Sinner, Sonego, Travaglia, Musetti, Caruso, Cecchinato, Seppi e Mager. Poi, si spera che qualcun altro dei nostri connazionali riesca a raggiungerli.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply