spot_img
spot_img

Madrid, Berrettini c’è! Il numero uno italiano vola ai quarti di finale
M

Bella, quanto sofferta, vittoria di Matteo Berrettini agli ottavi di finale del Mutua Madrid Open contro l’argentino Federico Delbonis. Un match molto più complicato rispetto a quanto si possa pensare, risolto con classe e cinismo dal numero 10 del mondo.

Che non sarebbe stata una partita facile lo si immaginava fin dall’inizio. Delbonis, benché non sia un fuoriclasse assoluto, è uno specialista della terra battuta e stava giocando a livelli molto alti nella capitale spagnola. Berrettini è stato bravo a non farsi mai sorprendere nei suoi turni di servizio e piazzare i colpi decisivi nei momenti decisivi.

Come nel primo set, quando ha salvato alla grande due palle break nella uniche occasioni concesse all’avversario durante i suoi turni di servizio e a ribaltare la situazione al tie-break con addirittura sei punti consecutivi (da 1-4 a 7-4) per chiudere la prima frazione 7-6.

O come nel secondo set, quando, dopo essere stato in vantaggio di un break e poi raggiunto, è stato chirurgico nello strappare il servizio all’avversario nell’ultimo game del set e fissare il punteggio sul 6-4. Ai quarti di finale lo attende Cristian Garin, numero 25 del mondo e grande specialista della terra battuta. Appuntamento per domani, venerdì 7 maggio, alle 20,30.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img