Madrid, Berrettini c’è! Il numero uno italiano vola ai quarti di finale

0

Bella, quanto sofferta, vittoria di Matteo Berrettini agli ottavi di finale del Mutua Madrid Open contro l’argentino Federico Delbonis. Un match molto più complicato rispetto a quanto si possa pensare, risolto con classe e cinismo dal numero 10 del mondo.

Che non sarebbe stata una partita facile lo si immaginava fin dall’inizio. Delbonis, benché non sia un fuoriclasse assoluto, è uno specialista della terra battuta e stava giocando a livelli molto alti nella capitale spagnola. Berrettini è stato bravo a non farsi mai sorprendere nei suoi turni di servizio e piazzare i colpi decisivi nei momenti decisivi.

Come nel primo set, quando ha salvato alla grande due palle break nella uniche occasioni concesse all’avversario durante i suoi turni di servizio e a ribaltare la situazione al tie-break con addirittura sei punti consecutivi (da 1-4 a 7-4) per chiudere la prima frazione 7-6.

O come nel secondo set, quando, dopo essere stato in vantaggio di un break e poi raggiunto, è stato chirurgico nello strappare il servizio all’avversario nell’ultimo game del set e fissare il punteggio sul 6-4. Ai quarti di finale lo attende Cristian Garin, numero 25 del mondo e grande specialista della terra battuta. Appuntamento per domani, venerdì 7 maggio, alle 20,30.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply