Race per Torino, Berrettini e Sinner oggi sarebbero le due riserve. Balzo Sonego

0

Tre italiani nei primi tredici giocatori in corsa per partecipare alle Atp Finals di Torino. Ma al momento nessuno dei tre sarebbe qualificato. Parliamo, nell’ordine, di Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Lorenzo Sonego.

Berrettini e Sinner appena fuori dagli otto

Il 25enne romano e il 19enne altoatesino occupano al momento la posizione numero nove e numero dieci della Race. Il primo ha collezionato 1445 punti, il secondo 1310. A dividere Berrettini dall’ottava posizione, al momento occupato da Hubert Hurkacz, ci sono solo quindici punti. Berrettini e Sinner, se la stagione finisse oggi, sarebbero le due riserve che andrebbero a Torino per sedersi in tribuna, pronti a subentrare in caso di forfait.

L’ingresso trionfale di Nadal

Ad estromettere Berrettini dagli oggi è stato l’ingresso di Rafael Nadal. Lo spagnolo quest’anno si è fatto attendere più del dovuto, ma grazie al successo di Roma è entrato nel club dei migliori della stagione, pronto a consolidare e migliorare la sua attuale sesta posizione con il Roland Garros alle porte.

Davanti a tutti c’è ancora il greco Stefanos Tsitsipas, tallonato da Novak Djokovic. Dietro di loro, nell’ordine, Andrey Rublev, Alexander Zverev, Daniil Medvedev, Rafa Nadal, Aslan Karatsev e, appunto, Hurkacz, Berrettini e Sinner.

Gli altri italiani in corsa: balzo di Sonego

Grazie alla strepitosa settimana romana, Lorenzo Sonego balza in posizione numero 13. Tra i primi 50, perdono invece posizioni Fabio Fognini, ora numero 22 della Race, e Lorenzo Musetti, che scala in 35esima posizione.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply