Lione: Sinner vince il braccio di ferro con Karatsev

0

Partita incredibile a Lione tra il nostro Jannik Sinner e il russo Aslan Karatsev. Il tennista altoatesino si è riuscito a imporre dopo aver perso il primo set per 60 e rischiando moltissimo per tutta la gara al servizio. Il risultato finale è 06 63 64 in favore del nostro portacolori, che al prossimo turno affronterà il francese Arthur Rinderknech.

La partita

Una partita stranissima e incredibile quella tra Jannik Sinner e Aslan Karatsev, come ben dimostra il punteggio e il numero di palle break nel match. Il primo set è da incubo per Jannik che subisce un secco 60. Se ci limitassimo a vedere i numeri, potremmo pensare ad un dominio del russo, ma non è stato così. Su sei turni di servizio totali, infatti, solo nel sesto non ci sono state palle break, con Karatsev bravo a sfruttarne tre (delle sei totali) e ad annullare le tre concesse.

Nel secondo set, a sorpresa, tutto ribaltato: Sinner fa il Karatsev e breakka per due volte di fila l’avversario portandosi avanti per 4 a 0. Aslan riesce a vincere i due game seguenti, togliendo una volta il servizio all’avversario, e nel settimo gioco rischia il colpaccio. È bravo Sinner ad annullare tre palle break e a portarsi sul 52. Di nuovo problemi per l’italiano nel nono gioco ma, dopo aver annullato altre due opportunità del controbreak, riesce a portare a casa il parziale per 63.

Nel terzo set sembra ristabilirsi una calma apparente, complice l’interruzione per pioggia. I problemi al servizio, però, sembrano non abbandonare i due giocatori: Karatsev annulla tre palle break tra primo e settimo gioco, mentre Sinner ne annulla una per arrivare sul quattro pari. Il russo capitola nel nono gioco e si trova sotto per 0-40: basta la seconda palla break per consegnare all’italiano l’opportunità di servire per l’incontro. Sinner non si fa sfuggire l’occasione e chiude il parziale per 64.

Jannik al prossimo turno partirà da favorito con il padrone di casa, Arthur Rinderknech.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply