Naomi Osaka spiega i motivi del suo silenzio al Roland Garros

0

La giapponese Naomi Osaka ha voluto rivelare i motivi per cui non rilascerà alcuna intervista durante il secondo slam dell’anno. “I giornalisti non rispettano la nostra salute mentale”.

Nel dettaglio: “Le persone non rispettano la salute mentale degli atleti, fanno sempre le stesse domande, questioni che alimentano dubbi nella nostra mente, io non voglio avere a che fare con persone che dubitano di me. Ho visto molti atleti che si abbattono dopo una sconfitta in sala stampa”.

“Mi sembra che questa situazione significhi infierire su una persona che è già in difficoltà e non ne capisco il motivo. Nella mia scelta di non fare conferenze non c’è niente di personale contro il torneo. Se gli organizzatori mi diranno ‘Fai una conferenza stampa o verrai multata’, mi farò una grossa risata£.

E poi ha concluso: “Spero che i soldi vadano ad un’associazione benefica per la salute mentale delle persone“.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply