Straordinario Carlos Alcaraz, disintegra il record di Nadal al Roland Garros

0

Carlos Alcaraz ha battuto il record di Rafael Nadal ed è diventato il più giovane giocatore spagnolo dell’era Open a vincere una partita al Roland Garros.

Grazie alla partita vinta in quattro set contro il connazionale Bernabe Zapata Miralles, infatti, Alcaraz, a 18 anni e 26 giorni (non 126, come scrive erroneamente nel suo tweet il Roland Garros), ha battuto il record di precocità del più grande giocatore di tutti i tempi sulla terra battuta.

Rafa Nadal, infatti, ha vinto il suo primo match a Parigi nell’edizione del 2005, poco prima di compiere 19 anni. La grande differenza, per ora, è che Nadal in quell’occasione, oltre che vincere la partita, ha anche vinto quel torneo e altri dodici negli anni successivi…

Al secondo turno Carlos – che nel ranking Atp virtuale è già numero 82 del mondo – affronterà un tennista esperto come Nikoloz Basilashvili, il classico tennista capace di mettere in campo prestazioni mostruose alternate a drammatiche cadute: sarà comunque un banco di prova importante.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply