A tutto Sinner: “Musetti è fortissimo. E sui tanti italiani ai vertici vi dico che…”

0

Il nostro Jannik Sinner è stato intervistato da Eurosport al termine della partita vinta con Pierre-Hugues Herbert. L’italiano ha parlato della prossima sfida con Mager, dell’ultima vittoria e del movimento italiano, affermando: “Musetti è fortissimo. È bello che ci siano tanti italiani che facciano bene”.

A tutto Sinner

Il sofferto trionfo di Sinner al primo turno ha fatto scalpore, tanto che l’italiano è intervenuto in prima persona ai microfoni di Eurosport, emittente ufficiale del Roland Garros. Il giovane ha parlato del prossimo derby con Gianluca Mager, della partita con Herbert e del movimento italiano di tennis.

Era una partita molto difficile, come tutte quelle che si giocano qui. Nessun avversario è facile e sono stato a un punto dalla sconfitta. C’è tanto da lavorare e da fare.

Al prossimo turno affronterò Gianluca, che sta vivendo un grande momento di forma, per cui dovrò esprimere il mio miglior tennis per vincere.

Musetti? Lui è fortissimo, un grande talento. Ha fatto già degli ottimi risultati ed è più giovane di me. È bello che ci siano tanti italiani che facciano bene, molti dei quali sono giovani. Se guardiamo indietro c’è Cobolli che sta emergendo e altri che lo faranno. Penso che per gli appassionati sia una bellissima cosa”.

Chi giocherà domani

Non sono stati nominati da Sinner perché più maturi, ma domani scenderanno in campo altri due azzurri. Si tratta di Fabio Fognini e Martina Trevisan. Entrambi sono impegnati nel secondo turno della competizione, con il ligure che giocherà la seconda partita sul campo 14 contro Marton Fucsovic. Martina, invece, inaugurerà la giornata al campo 12 con Sorana Cirstea.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply