C’è un nuovo (incredibile) record di Roger Federer. Nadal e Djokovic staccatissimi

1

Roger Federer ha stabilito un nuovo incredibile record nella partita di primo turno del Roland Garros con Denis Istomin. Il venti volte campione slam ha trionfato non concedendo una singola opportunità di break per la 210ecima volta in carriera.

Il record quasi imbattibile

Con la vittoria su Istomin in poco più di un’ora e mezza (62 64 63), Roger Federer ha stabilito un incredibile record. Lo svizzero ha staccato ancor di più Rafael Nadal nella speciale classifica di partite vinte senza concedere una singola palla break.

Il re è al primo posto con 210 partite, mentre lo spagnolo insegue a 136. A completare il podio c’è l’ex n. 1 del mondo e vincitore dello US Open 2004, Andy Roddick, con 131. Si deve accontentare del cucchiaio di legno l’attuale n. 1 del mondo, Novak Djokovic. Il serbo ha vinto, per ora, “appena” 117 partite senza concedere palle break. Nella top10 della classifica ci sono anche altri due giocatori in attività: John Isner (108) e Milos Raonic (93).

Il cammino del re a Parigi

È iniziata nei migliori dei modi la campagna parigina di Federer. Dopo le cocenti sconfitte con Nikoloz Basilashvili a Doha e Pablo Andujar a Ginevra, in pochi si aspettavano una partenza così. In ogni caso, lo svizzero non punterà alla vittoria del Roland Garros (è nello stesso lato di tabellone di Djokovic e Nadal), ma ad accumulare minuti in campo per prepararsi al meglio a Wimbledon.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

1 commento

Leave A Reply