Liudmila Samsonova, la russa di Roma è regina a Berlino

0

A Berlino è andato in scena un vero e proprio Samsonova show. La russa, partita dalle qualificazioni, ha sbaragliato la concorrenza di avversarie molto più quotate. Nella sua strada si è trovata di fronte tenniste come Madison Keys, Viktoria Azarenka e Belinda Bencic, tutte abituate a palcoscenici importanti.

In Germania, però, Liudmila è sembrata già di un altro passo, guidata ed incitata in italiano dagli spalti. Sì, perché la russa, figlia di un giocatore di ping-pong, vive in Italia da quando ha un anno. Negli anni in Valle d’Aosta inizia a giocare a tennis, per poi passare per 7 anni al Piatti Tennis Center di Bordighera.

Fino al 2020 è seguita dai fratelli Picari ad Anzio, ma è con Daniele Silvestre che arriva il netto salto di qualità. A livello junior ha sempre rappresentato l’Italia, ma da professionista (per problemi burocratici) ha scelto la Russia.

Complimenti Liudmila, la russa che parla romano.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Le migliori 10 racchette del 2021, per ogni livello ed età

Share.

Leave A Reply