Quando tornerà in campo Nadal? Ecco il piano per la sfida a Djokovic

0

Rafael Nadal è assente dal circuito dalla semifinale persa al Roland Garros con Novak Djokovic. Dopo aver saltato, come pronosticabile, tutta la stagione sull’erba, quando tornerà in campo Nadal? Andiamo a scoprirlo insieme.

Il ritorno negli States

Rafa, dopo una lunga stagione sulla terra rossa iniziata a metà aprile, ha deciso di prendersi una pausa dal circuito ed ha saltato tutti gli impegni sul green. Lo spagnolo ripartirà dal cemento e lo farà dal torneo di Washington, dove non ha ancora mai giocato in carriera.

Nadal si unirà alla ricca truppa al via al torneo Atp500, che può già contare sui canadesi Denis Shapovalov, Felix Auger-Aliassime e Milos Raonic, Hubert Hurkacz, Nick Kyrgios, Jannik Sinner, Sebastian Korda, Kei Nishikori e Aslan Karatsev. Inizierà così la marcia che lo terrà impegnato per sette settimane sul suolo americano.

È stato lo stesso Rafa a confermare la partecipazione e a dirsi emozionato a giocare per la prima volta a Washington.

Non ci sono mai stato ed era uno dei posti dovrei voluto sicuramente giocare nella mia carriera. Non vedo l’ora di tornare a giocare ancora e Washington è il posto ideale per iniziare la mia campagna americana estiva. Non vedo l’ora di tornare a vedere i miei fan americani che non vedo dagli US Open vinti nel 2019 a New York! Vamos!”.

Lo spagnolo vuole presentarsi alla grande all’appuntamento con gli US Open, uno dei suoi tornei preferiti. L’obiettivo è uno: vincere per la sesta volta a New York e diventare il primo tennista della storia a vincere 21 slam in carriera.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

>>> Guida: Tutto quello che serve ai vostri piccoli per giocare a tennis

Share.

Leave A Reply