Zverev e il club degli “otto”: i tennisti che hanno un record unico contro i Big Three

0

Con la vittoria in semifinale alle Olimpiadi di Tokyo contro Novak Djokovic, Alexander Zverev ha centrato diversi risultati importanti. In primo luogo, ovviamente, la finale olimpica di Tokyo. Ma non solo: il tedesco è il primo tennista a sconfiggere Djokovic sul cemento dopo Dominic Thiem alle Atp Finals 2020 e, grazie a questa vittoria, entro in un club davvero esclusivo.

Il numero cinque del mondo è infatti uno dei pochi tennisti in circolazione che possono dire di aver battuto almeno tre volta ognuno dei Big Three: Roger Federer, Rafael Nadal e, appunto, lo stesso Novak Djokovic.

Il primo ad iscriversi al club è stato Andy Murray, nell’ormai lontano 2010. Dopo di lui è stata la volta di Jo-Wilfried Tsonga, nel 20111. Dopo di loro si sono uniti alla elite-list, nell’ordine, Andy Roddick, Juan Martin Del Portro, Thomas Berdych, Stan Wawrinka e Dominic Thiem. L’ultimo, appunto, è stato Alexander Zverev, dopo la vittoria olimpica contro Nole.

Un risultato che testimonia, semmai ve ne fosse stato bisogno, il livello del tedesco che, seppur con molti alti e bassi, si è ormai affermato come uno dei grandissimi interpreti del nostro presente e, sicuramente, anche del nostro futuro.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Guida: Migliori borse e zaini per il tennis, recensioni e prezzi

Share.

Leave A Reply