Bufera su Kyrgios: pesanti accuse dalla fidanzata

0

Nelle ultime settimane abbiamo parlato a lungo delle accuse piovute su Alexander Zverev da parte di Olya Sharypova. Oggi vi parliamo di altre accuse e questa volta a parlare è Chiara Passeri, fidanzata di nick Kyrgios.

Le rivelazioni shock

In una recente sessione di domande e risposte su Instagram, Chiara Passeri, fidanzata di Nick Kyrgios, ha rivelato un lato oscuro del bad boy australiano. La ragazza ha ammesso di aver ricevuto abusi fisici e psicologi, rivelando un lato del carattere del nativo di Canberra finora inedito.

I due si trovano a trascorrere insieme la quarantena a Adelaide, prima di dirigersi verso le proprie case. Ecco cosa ha risposto la giovane alle domande dei suoi fan su Nick.

Lui è proprio come lo vedete in campo, forse anche peggio di così. Sì, ho lasciato il mio lavoro per viaggiare con lui per il mondo e, nonostante ciò, lui continua a chiamarmi pigra e ad insultarmi sul fatto che non mi cerchi un lavoro. Il motivo? Non riesco a trovarmi un lavoro mentre siamo in viaggio.

Sono stata manipolata e mi ha mentito spesso. Non so come abbia potuto seguirlo nei suoi viaggi.

Stiamo facendo la quarantena nella stessa casa, ma per fortuna la polizia ha deciso di metterlo in una camera diversa dalla mia (anche se non sono stati molto carini con me).

Ho saputo anche che mi ha tradita. Il giorno di San Valentino lui ha messo una foto di noi due e proprio lì ho saputo che aveva passato la notte con un’altra donna.

Lui non si è mai scusato e ancora nega tutto quello che è successo. Lui ancora crede che sia io ad essere nel torto. Mi fa paura perché non si rende conto di quello che ha fatto ed è sicuro di se stesso nonostante tutte le prove che ci sono”.

La ragazza ha inoltre mostrato alcune conversazioni con Nick, in cui i toni non erano sicuramente pacati e amorevoli.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply