Le parole speciali di Schwartzman per il connazionale Del Potro

0

Diego Schwartzman, uscito sconfitto ai quarti di finale di Indian Wells, ha parlato in conferenza stampa dell’amico e collega, Juan Martín Del Potro. Il piccolo argentino ha rivelato quanto Delpo sia un esempio per tutti in Sud America.

L’elogio a Delpo

Diego Schwartzman, nonostante il cemento non sia la sua superficie preferita, ha disputato un ottimo torneo a Indian Wells. L’argentino si è arreso ai quarti di finale a Cameron Norrie, dopo aver battuto (tra gli altri) Daniel Evans e Casper Ruud.

Nell’ultima conferenza stampa del master1000 a cui ha preso parte, Diego ha risposta ad una bella domanda sul rapporto tra lui e la leggenda argentina Juan Martín Del Potro.

Beh, come ovviamente tutti in Argentina e in Sud America, anche io vedo Juan Martín come un esempio, un capitano di una squadra. Tutti noi abbiamo sempre seguito i suoi progressi sui campi da gioco, nel tour professionistico. Come sapete, è molto triste non poter giocare con lui da diversi anni i tornei a cui prendo parte. Io e lui abbiamo un bellissimo rapporto e ne approfitto per augurargli il meglio e che possa tornare a girare il mondo con noi nel tour.

Oltre a Juan Martín, abbiamo avuto molti giocatori forti in Argentina. Tennisti da top10 e che hanno fatto molto bene negli Stati Uniti. Abbiamo molti grandi nomi del passato ed è per questo che sono tanti i ragazzi che si approcciano al tennis.

Lui, però, è il numero 1: è la storia e una leggenda del nostro sport in patria”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply