Nadal ricorda così la partita iconica della sua rivalità con Federer

0

Rafael Nadal, in una recente intervista, ha ricordato la finale di Wimbledon 2008 vinta contro Roger Federer. Lo spagnolo ha parlato delle emozioni vissute durante il confronto e ha ammesso che può essere considerata una delle migliori partite della sua carriera.

Rafa e Roger, una rivalità infinita

Rafael Nadal è lontano dai campi dallo scorso luglio e solo negli ultimi giorni è tornato ad allenarsi a Mallorca. Lo spagnolo è vittima di un problema congenito al piede che lo terrà sicuramente ai box fino a fine stagione. Le sue recenti parole, però, non hanno lasciato buoni presagi in vista del 2022, nonostante gli evidenti miglioramenti.

Situazione peggiore per Roger Federer, che ha giocato la sua ultima partita a Wimbledon contro Hubert Hurkacz prima di tornare sotto i ferri. Lo svizzero non è ancora tornato ad allenarsi, ma non si arrende a quello che potrebbe essere un finale anticipato di carriera. Molto probabilmente, infatti, il maestro farà di tutto per potersi presentare pronto al prossimo Wimbledon e tentare un’impresa che sembra impossibile.

Intanto, i due sono sempre sotto i riflettori, nonostante le apparizioni in campo siano sempre meno. In una recente intervista, infatti, Rafa ha parlato della sua rivalità con Roger, raccontando la splendida finale di Wimbledon 2008.

Una nostra partita che mi viene in mente? Beh, credo proprio la finale di Wimbledon nel 2008. Stavo vivendo il miglior momento della mia carriera e penso che anche per Roger fosse così.

Come tutti sappiamo, non ero molto bravo sull’erba. È stato incredibile riuscire a superare questo scoglio e vincere il titolo. Immaginavo di poterlo battere sull’erba e ce l’ho fatto. È stato un match pieno di adrenalina, te lo posso assicurare”.

>>> Guida: I migliori 10 grip per le vostre racchette

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply