Wta Finals Guadalajara: ecco i nomi delle otto grandi

0

Ci siamo quasi, a partire dal prossimo 10 novembre le Wta Finals saranno ospitate per la prima volta in Sud America (a Guadalajara). Lo spettacolo è assicurato, non ci resta che vedere chi diventerà la regina del tennis mondiale. Intanto, però, scopriamo chi sono le otto partecipanti.

Wta Finals, chi giocherà

Aryna Sabalenka

Aryna Sabalenka, attuale numero 2 del mondo e della Race, sarà la giocatrice con il miglior ranking tra le partecipanti, vista l’assenza della vincitrice della scorsa edizione, Asleigh Barty. La bielorussa, partita a inizio anno dal numero 10 della classifica mondiale, è alla prima partecipazione in singolare (nel 2019 ha preso parte al torneo di doppio) grazie ai bei successi ottenuti ad Abu Dhabi e Madrid (primo master1000 vinto in carriera).

Barbora Krejcikova

La ceca è sicuramente una delle sorprese della stagione. Iniziato l’anno da numero 65, nessuno si aspettava una crescita così dalla classe ’95. Barbora Krejcikova è riuscita a vincere il torneo di Strasburgo, Praga e il Roland Garros ed è arrivata fino alla terza posizione del ranking mondiale. Inoltre, è l’unica a prendere parte sia al torneo di singolare che in quello di doppio (con Katerina Siniakova).

Karolina Pliskova

Quinta partecipazione consecutiva per la Karolina Pliskova, che ha vissuto una stagione di alti bassi. Eliminazioni inspiegabili nei primi turni, alternate a finali inaspettate (come a Roma, Montreal e Wimbledon) le hanno permesso di presentarsi alle Finals, dove vuole migliorare le semifinali (suo miglior risultato).

Maria Sakkari

Prima tennista greca a qualificarsi alle Wta Finals: Maria Sakkari ha giocato un tennis straordinario per tutta la stagione (nonostante nessun titolo vinto) ed è arrivata al numero 6 del ranking mondiale (nessuna greca come lei nella storia).

Iga Swiatek

Iga Swiatek è la prima ragazza nata dopo il 2000 a prendere parte alle Wta Finals. La polacca non ha vissuto un 2021 esaltante come il 2020, ma è riuscito comunque a vincere i titoli di Adelaide e Roma.

Garbiñe Muguruza

Dopo quattro anni di assenza, Garbiñe Muguruza torna alle Finals (non è mai andata oltre le semifinali, ottenute nel 2015). La spagnola ha disputato un’ottima stagione e ha conquistato i titoli di Dubai e Chicago, oltre ad un gran numero di vittorie complessive.

Paula Badosa

Paula Badosa è alla prima partecipazione alle Finals. La sua, probabilmente, è la storia più interessante del torneo. Partita a gennaio dalla posizione numero 70, è riuscita ad arrivare alla 11, suo best ranking, grazie ai titoli a Belgrado e Indian Wells, oltre che ottime prestazioni in molti tornei.

Anett Kontaveit

L’ultima in ordine di tempo a qualificarsi alle Finals è stata Anett Kontaveit, che ha superato al fotofinish Ons Jabeur (al torneo come riserva). L’estone è all’ottavo posto della classifica mondiale (suo best ranking, migliore estone della storia) e ha vinto la bellezza di quattro tornei nella stagione (Cleveland, Ostrava, Mosca e Cluj-Napoca).

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply