Djokovic e Kyrgios per la prima volta d’accordo?

0

Nel suo ultimo podcast, No Boundaries, Nick Kyrgios ha voluto parlare dell’argomento vaccini. Per la prima volta, forse, lui e Novak Djokovic sono d’accordo.

Nick e Nole quasi amici

Nick Kyrgios, da sempre a favore delle vaccinazioni contro il Covid-19, è tornato a parlare della questione nel suo podcast, No Boundaries. Durante la trasmissione, l’australiano ha voluto sottolineare, però, come sia da rispettare anche la volontà di chi non si vuole vaccinare e la non obbligatorietà del vaccino.

La risposta di Novak Djokovic non è tardata ad arrivare e c’è stata durante una delle ultime conferenze stampe delle Atp Finals che si stanno svolgendo a Torino.

La cosa è stata inaspettata, conoscendo ciò che mi ha detto negli ultimi due anni. Questa volta, però, devo essere d’accordo con lui perché la libertà di scelta per ognuno è un diritto fondamentale: sia per me che per qualsiasi persona nel mondo”.

La situazione Australian Open

Molti giocatori hanno già confermato la propria partecipazione ai prossimi Australian Open, che saranno aperti (con tutta probabilità) ai soli tennisti vaccinati. Tra questi, Rafael Nadal, Nick Kyrgios e Stefanos Tsitsipas, oltre ai nostri azzurri.

Nole, che avrebbe la grande opportunità di scavalcare Nadal e Roger Federer come numero totale di slam vinti in carriera, non ha ancora svelato la sua decisione.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply