Come diventare un ottimo giocatore di destra a padel

0

Nel padel è sempre molto importante scegliere la posizione in campo per ogni componente della coppia. Si tratta di un aspetto che non può essere lasciato al caso. Andiamo a vedere insieme come diventare un ottimo giocatore di destra nello sport con la pala.

Le caratteristiche del giocatore di destra

Non è facile decidere quale posizione occupare durante le proprie partite di padel, soprattutto quando si parla di sfide tra amici e non di tornei. Molto spesso andiamo a gusto personale, alla bravura col dritto o col rovescio o, ancora peggio, a caso. Per imparare a giocare in una posizione, però, si deve andare a tentativi e provare a giocare sia a sinistra che a destra.

Qualora uno dei due compagni fosse mancino, però, si occuperebbe sicuramente lui del lato destro del campo. I motivi sono semplici: entrambi i giocatori difenderebbero il centro con il dritto e, in fase di attacco, un mancino può coprire più campo e chiudere maggiormente con il sinistro dal lato destro.

Discorso differente se entrambi i componenti della coppia sono destri.

Per decidere la posizione in campo, infatti, è fondamentale analizzare lo stile di gioco di ognuno. Il lato sinistro del campo è più consigliato ai giocatori offensivi, che cercano il punto sempre e che sono dotati di più forza e più vincenti.

Al contrario, il giocatore di destra sarà quello dei due più difensivo, più in controllo e che dovrà impegnarsi a costruire il punto per il compagno. Deve essere in grado di rimettere tutto in campo, preferendo l’efficacia alla potenza, l’intelligenza tattica al guizzo di classe.

Non si tratta di essere un giocatore più scarso del compagno, ma bisogna assegnare ad ognuno un ruolo. A destra si costruisce la tattica e si gioca più per la squadra: si cerca di costruire il punto in maniera tale che il lato sinistro possa riuscire a conquistare un vincente. L’obiettivo del giocatore di destra, infatti, è spostare la palla da un lato all’altro per creare il pertugio giusto per il compagno. Un lavoro che, senza grande controllo e pazienza, è praticamente impossibile.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply