Il marito di Serena Williams scatenato contro la Formula1: una vergogna assoluta

0

Il marito di Serena Williams, Alexis Ohanian, guru e imprenditore del web, ha riversato su Twitter tutta la sua rabbia per la sconfitta di Lewis Hamilton ad Abu Dhabi. L’americano ha giudicato lo show una farsa e si è scagliato contro il circus della Formula1.

Lo show ad Abu Dhabi

Tutto il mondo ne parla da ieri: Max Verstappen ha vinto il suo primo titolo mondiale grazie al sorpasso su Lewis Hamilton all’ultimo giro dell’ultima gara di campionato. In moltissimi si sono riversati sui social network per acclamare l’olandese. Altrettanti, però, hanno scelto gli stessi canali di comunicazione per esprimere il proprio disappunto.

Ha fatto così anche Alexis Ohanian, marito di Serena Williams e amico di Hamilton. L’americano, direttamente sul proprio profilo Twitter, ha espresso il proprio dissenso.

Questa è una vergogna. Congratulazioni alla safety car”.

Anche Venus Williams ha espresso la sua vicinanza al sette volte campione del mondo, che nei giorni scorsi aveva dedicato un messaggio proprio alle due sorelle. Il britannico, infatti, parteciperà alle masterclass create da Serena per la sua associazione.

Quando ero giovane provavo a mischiarmi agli altri. Una volta che ho imparato ad accettare le mie differenze, non ho mai voluto essere nessun’altro. Durante la masterclass, vi insegnerò come riuscire a conquistare la vostra personalità e ad usarla per raggiungere i vostri obiettivi”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply