Ranking Atp, non bastano tre vittorie su tre: Sinner è fuori la top10

0

Jannik Sinner perde una posizione nel ranking Atp. A partire dal prossimo lunedì, l’azzurro sarà fuori dalla top10. Felix Auger-Aliassime lo scavalca e gli impedisce di essere una delle prime otto teste di serie agli Australian Open.

Solo vittorie, ma pochi punti

Jannik Sinner ha ottenuto appena 80 punti nell’Atp Cup, nonostante le tre vittorie in altrettanti incontri. Il motivo è da trovare nelle particolari regole della competizione. Jannik, infatti, ha disputato il torneo come testa di serie numero 2 della squadra ed ha affrontato giocatori che sulla carta erano più deboli. In Atp Cup, ad avversari meno forti, corrispondono meno punti.

Stando così le cose, a partire da lunedì prossimo Sinner sarà scavalcato da Felix Auger-Aliassime, ancora impegnato nella competizione come testa di serie numero 1. La classifica ora recita: Casper Rudd all’ottavo posto (4150 punti), Hubert Hurkacz al nono (3636), Felix Auger-Aliassime al decimo (3433), Jannik Sinner all’undicesimo (3390), Cameron Norrie al dodicesimo (2945) e Diego Schwartzman al tredicesimo (2945).

Purtroppo, visti i risultati, il nostro azzurro non potrà essere tra le prime otto teste di serie agli Australian Open (nonostante l’assenza di Novak Djokovic) e potrebbe incrociare uno degli otto giocatori più forti del circuito già ai quarti di finale.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply