Australian Open 2022, Medvedev: numero 1? Ecco cosa vi dico

0

Daniil Medvedev ha vinto quella che è stata una delle partite più spettacolari agli Australian Open 2022 con Nick Kyrgios. Nella conferenza stampa dopo la vittoria, il russo ha parlato delle sue ambizioni future e del presente.

Daniil con i piedi per terra

Daniil Medvedev ha ottenuto un’incredibile vittoria con Nick Kyrgios al secondo turno degli Australian Open 2022. Il russo, con tutto il pubblico contro, è riuscito ad avere la meglio sull’australiano dopo una battaglia di quattro set.

Al termine del match, Daniil ha voluto parlare del suo presente e degli obiettivi per il futuro prossimo.

Beh, penso lo sappiate tutti. Più in alto arrivi nel ranking e più vuoi migliorarti. Sono stato numero 2 del mondo per molto tempo, ho giocato molto bene. Naturalmente vorrei diventare il numero 1 del mondo, vincere 25 slam e robe del genere.

In questo momento, però, mi interessa di più il lavoro su me stesso: migliorare il mio gioco, diventare un giocatore più completo e vincere ogni torneo a cui partecipo. Come, per esempio, in Atp Cup: riuscire a tornare in piedi dopo una sconfitta difficile e vincere tre partite di fila. Poi che non siamo riusciti a vincere la competizione è un altro conto, ma avremmo fatto qualcosa di straordinario.

Sono venuto qui in Australia e mi sono preparato bene a questa stagione. Voglio vincere più partite possibili. È difficile, gli slam sono difficili: ogni giorno giochi con avversari di alto livello.

Alcune volte perdi subito, altre vai avanti nel torneo; altre ancora riesci a vincerlo. Il mio obiettivo è solamente giocare bene e dare il meglio di me. Se riuscirò ad ottenere grandi risultati diventerò il numero 1 del mondo, soprattutto perché Djokovic perderà molti punti qui. Non possiamo non sottolineare questo aspetto.

Questa, però, è la vita. Alcune volte qualcuno è infortunato, altre perde. Beh, lui non è riuscito a giocare qui. La storia la sanno tutti, ma se riuscirò a diventare numero 1 del mondo credo di meritarmi i complimenti lo stesso”.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply