ATP 500 Rotterdam, non c’è Sinner ma è da seguire. Livello alto, Musetti ci prova

0

Da lunedì fino a domenica 13 febbraio andrà in scena l’ABN Amro World Tennis Tournament di Rotterdam, il primo ATP 500 del 2022. Sul cemento indoor olandese non vi sarà, purtroppo, Jannik Sinner, risultato positivo al Covid-19 qualche giorno fa. Presente, invece, Lorenzo Musetti, il quale figura direttamente nel main draw in virtù di numerose cancellazioni (tra cui quelle dell’altoatesino, di Daniil Medvedev e di Gael Monfils). Tre i top-ten che prenderanno parte al torneo.

ATP 500 di Rotterdam, le otto teste di serie

Come dicevamo non ci saranno Daniil Medvedev e Jannik Sinner, ma il pubblico olandese potrà consolarsi con la presenza di altri giocatori d’alto profilo. Ecco le teste di serie del torneo.

1) Stefanos Tsitsipas; 2) Andej Rublev; 3) Felix Auger-Aliassime; 4) Hubert Hurkacz; 5) Denis Shapovalov; 6) Cameron Norrie; 7) Aslan Karatsev; 8) Nikoloz Basilashvili.

ATP 500 di Rotterdam, Musetti unico azzurro nel main draw: il possibile cammino

Alla luce del forfait di Jannik Sinner e delle sconfitte di Salvatore Caruso e Flavio Cobolli nelle qualificazioni, è Lorenzo Musetti l’unico giocatore italiano presente nel tabellone principale del torneo di Rotterdam. Il quasi ventenne toscano, reduce dalla sconfitta contro Kamil Majchrzak nei quarti di finale all’ATP 250 di Pune, se la vedrà al primo turno con lo special exempt Mikael Ymer, grande protagonista nel corso della settimana corrente all’ATP 250 di Montpellier.

Il possibile cammino di Musetti – Se l’azzurro riuscirà a superare l’ostacolo Mikael Ymer, giocherà contro il vincente della sfida tra Hubert Hurkacz e Jo-Wilfred Tsonga. Se poi Muso dovesse ancora andare avanti si troverebbe di fronte uno tra Denis Shapovalov, Botic Van De Zandschulp o un qualificato. Possibile semifinale con la testa di serie numero uno, Stefanos Tsitsipas. Per quanto riguarda l’ultimo atto, invece, dall’altra parte del tabellone spiccano i nomi di Andrej Rublev e Felix Auger-Aliassime.

Il tabellone completo dell’ATP 500 di Rotterdam

Tsitsipas vs Davidovich Fokina
Harris vs Ivashka
Goffin vs De Minaur
McDonald vs Basilashvili

Hurkacz vs Tsonga
Musetti vs M. Ymer
Q vs Van De Zandschulp
Q vs Shapovalov

Norrie vs Humbert
Khachanov vs Popyrin
Bublik vs Murray
Q vs Auger-Aliassime

Karatsev vs T. Griekspoor
Krajinovic vs Fucsovics
Rinderknech vs S. Kwon
Q vs Rublev

Dove vedere l’ATP 500 di Rotterdam in tv e streaming

La copertura televisiva è affidata a SuperTennis (canali 64 del digitale terrestre e 212 di Sky), con live streaming disponibili sul sito ufficiale di Supertennis, tramite la nuova piattaforma SuperTennix (previo abbonamento o gratis se tesserati Fit). Le dirette televisive dei vari match verranno trasmesse anche da Sky Sport, mediante i propri canali Sky Sport Uno e Sky Sport Arena (201 e 204), con annessi live streaming disponibili tramite la piattaforma Sky Go.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply