Daniil Medvedev, 26 anni di amore e odio per un genio del tennis

0
Può piacere o non piacere, ma è sicuramente il volto del tennis post Big Three.
A marzo 2021 diventa numero 2 del mondo, primo giocatore oltre i Fab Four ad occupare la posizione dal 2005 ad oggi.
13 titoli Atp in carriera, tra cui il bellissimo US Open 2021e le tre finali slam allo US Open 2019, Australian 2021 e 2022.
Porta la Russia dove, fino a pochi anni fa, nessuno avrebbe solamente sognato: Atp Cup e Coppa Davis, back to back, nel 2021.
L’aria da villain, ma il cervello da genio.
Si deve scegliere, o si sta con lui o contro di lui. Sempre.
Uno stile di gioco unico, con colpi che all’apparenza possono sembrare goffi, ma che diventano imprendibili per molti avversari. Basti pensare al suo rovescio, uno dei più efficaci dell’intero circuito.
Molto probabilmente sarà il primo numero 1 del mondo dopo i Fab 4, ma per questo c’è ancora da avere un po’ di pazienza.
Intanto, auguri Daniil, il genio pazzoide del tennis.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply