ATP 500 Dubai, il ritorno di Djokovic e Sinner (ma non solo): guida completa

0

Archiviate le qualificazioni, è tutto pronto per l’inizio dell’ATP 500 di Dubai. Sul cemento degli Emirati Arabi, farà il suo esordio nel 2022 Novak Djokovic. Il numero uno al mondo, favorito assoluto del torneo, se la vedrà al primo turno con il nostro Lorenzo Musetti, ancora una volta sfortunatissimo nel sorteggio. Presente anche Jannik Sinner che, sconfitto il Covid e annunciata la separazione con Piatti, cercherà di cominciare col piede giusto la nuova collaborazione con Simone Vagnozzi.

ATP 500 Dubai, le teste di serie: guida Djokovic. Sinner quarta forza del torneo

Presidente serbo: Djokovic vincerà i prossimi tre slam

Foto Atp Tour

Come dicevamo, la prima forza della competizione è Novak Djokovic. Il serbo è seguito dal russo Andrej Rublev e dal canadese Felix Auger-Aliassime, in grande spolvero nelle ultime settimane. Ecco il quadro completo delle teste di serie:

1) Novak Djokovic; 2) Andrej Rublev; 3) Felix Auger-Aliassime; 4) Jannik Sinner; 5) Hubert Hurkacz; 6) Denis Shapovalov; 7) Aslan Karatsev; 8) Roberto Bautista Agut.

ATP 500 Dubai, il primo turno di Musetti e Sinner

Lorenzo Musetti, dunque, esordirà all’ATP 500 di Dubai 2022 contro il giocatore attualmente più forte al mondo, Novak Djokovic. Sarà la seconda sfida tra i due dopo il bellissimo match dell’anno scorso agli ottavi di finale del Roland Garros. In quella occasione, il toscano si era portato sul 2-0 prima di subire la rimonta del serbo e ritirarsi al quinto set per problemi fisici. Ovviamente, favoritissimo Nole, nonostante sarà il suo match di debutto nella nuova stagione. In ogni caso, se Muso dovesse riuscire ad avere clamorosamente la meglio affronterebbe al secondo turno con Khachanov o De Minaur.

Jannik Sinner, invece, giocherà con Alejandro Davidovich Fokina, spagnolo classe ’99, quarantasettesima forza del ranking ATP. Non vi sono precedenti tra questi due giovani giocatori e sarà un rientro impegnativo per l’altoatesino, il quale comunque parte con i favori del pronostico. Se batterà l’iberico si troverà al cospetto di uno tra Andy Murray e Christopher O’Connell.

ATP 500 Dubai, possibili quarti di finale: derby canadese in vista

Djokovic vs Bautista Agut
Auger-Alissime vs Shapovalov
Sinner vs Hurkacz
Karatsev vs Rublev

ATP 500 Dubai, il tabellone completo

(1) Djokovic vs (WC) Musetti
Khachanov vs De Minaur
Vesely vs Cilic
Rinderknech vs (8) Bautista Agut

(3) Auger-Aliassime vs Basilashvili
Struff vs Berankis
Goffin vs Daniel
Fucsovics vs (6) Shapovalov

(5) Hurkacz vs Bublik
Van de Zandschulp vs Harris
(WC) Murray vs O’Connell
Davidovich Fokina vs (4) Sinner

(7) Karatsev vs McDonald
Krajinovic vs (WC) Jaziri
Ivashka vs Kwon
Evans vs (2) Rublev

Dove vedere l’ATP 500 di Dubai in tv e streaming

L’ATP 500 di Dubai 2022 sarà visibile in TV, in chiaro, su Supertennis (canale 64 del digitale terrestre). Inoltre, il torneo sarà trasmesso, previo abbonamento, su Sky Sport Uno e su Sky Sport Tennis (canali 201 e 205 di Sky). Per quanto riguarda lo streaming, sarà possibile seguire l’evento su Sky Go, NOW e Supertennix.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply