Nadal parla del futuro dei Big Three (e si complimenta con Medvedev)

0

Rafael Nadal ha voluto parlare del suo futuro nel tour e di quello di Djokovic e Federer, oltre a complimentarsi con Medvedev.

Sono qui perché sento di poter giocare. Dopo l’Australian Open, ho vissuto alcuni momenti felici con le persone che amo. Le mie condizioni fisiche non erano così negative e sono stato in grado di tornare ad allenarmi relativamente presto.

Sento che posso continuare a vincere partite, questo è il motivo per cui sono qui. Medvedev e la prima posizione del ranking? Novak ha 34 anni e ne compirà 35 quest’anno. Roger ha 40 anni e io farò 36 anni a giugno.

Il tempo non si ferma. Questo è il cerchio della vita. È normale che le nuove generazioni arrivino e conquistino le migliori posizioni del ranking. Non possiamo permetterci di seguire un calendario completo al 100% e i giovani tennisti sono davvero forti.

Daniil è un tennista molto solido e continuo. Sta avendo una straordinaria carriera e penso che meriti di essere il nuovo numero uno. Gli auguro il meglio“.

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!
Share.

Leave A Reply