spot_img
spot_img

Big Three a confronto: il migliore su ogni superficie. Sicuri di saperlo?
B

Oggi vogliamo fare un interessante confronto nelle partite che hanno visto opposti i Big Three. Novak Djokovic ha vinto più spesso sia contro Rafael Nadal (30 a 28 gli scontri diretti) sia contro Roger Federer (27-23). Ecco i risultati del serbo divisi per ogni superficie.

I risultati sulla terra

Come ipotizzabile, sulla terra rossa Rafael Nadal ha vinto il maggior numero di scontri diretti con Novak Djokovic (19 a 8 il parziale). Tra il serbo e Roger Federer, invece, regna l’assoluta parità (4 a 4). Per quanto riguarda gli scontri diretti al Roland Garros, Djokovic è sull’1 a 1 con lo svizzero (vittoria Federer nel 2011 e vittoria Djokovic nel 2012), mentre con Nadal è sotto per 7 a 2 (le uniche due vittorie sono arrivate nel 2015 e nel 2021).

I risultati sull’erba

Sull’erba il numero 1 del mondo è in perfetta parità con il ventuno volte campione slam (2 a 2). Il serbo si è imposto nelle ultime due partite giocate (Wimbledon 2011 e 2018), mentre lo spagnolo nelle prime due (Wimbledon 2007 e Queen’s 2008). Con Federer, invece, Nole è in vantaggio per 3 a 1. Lo svizzero ha vinto il primo incontro a Wimbledon nel 2012, ma perso i successivi tre (2014, 2015 e 2019).

I risultati sul cemento

È sul cemento che Djokovic ha dominato di più contro i propri avversari. Il parziale con Nadal è nettamente in suo favore (20 a 7), con tre vittorie nelle prove slam (US Open 2011, Australian Open 2012 e 2019), tre vittorie alle Finals (2009, 2013 e 2015) e un parziale di 10 a 2 nei tornei master1000. Dal canto suo Rafa ha vinto in due occasioni negli slam (US Open 2010 e 2013) e due alle Finals (2007 e 2010).

Con Federer, al contrario, il risultato degli scontri diretti è molto più in bilico (20 a 18). Roger ha trionfato in quattro occasioni negli slam (Australian 2007, US Open 2007, 2008 e 2009) e tre volte alle Finals (2010, 2015 e 2019). Nole ha vinto per sette volte negli slam (Australian Open 2008, 2011, 2016, 2020 e US Open 2010, 2011 e 2015).

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!

Articoli correlati

spot_img