Miami Open, quanto è costata a Kyrgios la sfuriata con Sinner?

0

È stata resa nota la cifra che Nick Kyrgios dovrà pagare come multa dopo la sfuriata del quarto turno con Jannik Sinner al master1000 di Miami. L’australiano dovrà lasciare $35000 all’organizzazione alla fine del torneo.

Le multe di Nick

Nick Kyrgios, uscito sconfitto al quarto turno con Jannik Sinner nel master1000 di Miami, ha perso più di una partita. Il bad boy australiano, infatti, è completamente uscito di testa, tanto da prendere un point penalty e un game penalty tra primo e secondo set (che gli sono costati la partita).

Un comportamento che ha portato ad una multa di $35000, così divisa: $20000 (abusi verbali contro l’arbitro Carlos Bernardes), $10000 condotta antisportiva e $5000 per un’oscenità udibile.

Si tratta della terza multa più alta della sua carriera, con cui raggiunge un totale di $326000 in sanzioni. Nick, però, si può in parte consolare. Il suo montepremi raggiunto nel torneo (con il quarto turno in singolare e la semifinale in doppio) è di $155000.


Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply