Miami Open, le due semifinali su cui in pochi avrebbero scommesso

0

Tra stasera e domani notte andranno in scena le due semifinali del Miami Open 2022. Saranno Casper Ruud, Francisco Cerundolo, Hubert Hurkacz e Carlos Alcaraz a contendersi l’accesso all’ultimo atto del torneo.

Miami Open, Ruud vs Cerundolo

Instagram Miami Open

Si giocherà circa alle ore 19 italiane la prima semifinale del Miami Open 2022. L’uno al cospetto dell’altro ci saranno Casper Ruud, norvegese numero otto al mondo, e Francisco Cerundolo, argentino numero 103 al mondo, vera e propria sorpresa del torneo.

Sarà una semifinale inedita non solo perché inaspettata (quasi nessuno credeva potessero spuntarla su Sinner e Zverev ai quarti), ma anche perché si sfideranno due tennisti etichettatati come ‘terraioli’, ovvero giocatori capaci di esprimersi al top prettamente sulla terra rossa.

Ruud ha battuto Henri Laaksonen, Aleksandr Bublik, Cameron Norrie e Alexander Zverev. Cerundolo, a sua volta, ha estromesso Tallon Griekspoor, Reilly Opelka, Gael Monfils, Frances Tiafoe e Jannik Sinner. Durante il suo percorso è stato anche un po’ fortunato dal momento che Opelka e Sinner si sono ritirati, e che Tiafoe era in condizioni non ottimali.

In ogni caso, sarà il primo confronto tra i due. E i bookmakers, ovviamente, vedono avanti il top-10 scandinavo. Il suo successo, infatti, è quotato attorno all’1.16. Il colpaccio del sudamericano, invece, è dato tra il 5 e il 5.25. Staremo a vedere come andrà a finire.

Miami Open, Hurkacz vs Alcaraz

Carlos Alcaraz vola in campo e nel ranking Atp

Foto Atp Tour

Si giocherà nella notte di domani, invece, l’altra semifinale tra Hubert Hurkacz, polacco numero 10 al mondo, e Carlos Alcaraz, spagnolo numero 16 al mondo. Precisamente non prima dell’una. Visto lo stato di forma dei due giocatori, si prospetta una partita molto lottata e contrassegnata dallo spettacolo.

Hurkacz ha superato finora Arthur Rinderknech, Aslan Karatsev, Lloyd Harris e Daniil Medvedev, dando conferma che sul cemento della Florida è quasi imbattibile. Lo ricordiamo, il polacco è campione in carica del torneo. Carlos Alcaraz, a sua volta, ha avuto la meglio su Marton Fucsovics, Marin Cilic, Stefanos Tsitsipas e Miomir Kecmanovic. Contro quest’ultimo, dopo tre vittorie “easy”, ha dovuto faticare non poco per spuntarla.

Anche in tal caso, sarà il primo confronto tra i due. I bookmakers, nonostante Hurkacz sia il vincitore uscente della competizione, dicono che Alcaraz partirà con un piede avanti nel confronto. La sua affermazione, infatti, è quotata tra l’1.42 e l’1.45. Mentre la seconda finale consecutiva a Miami da parte del polacco è data tra il 2.70 e il 2.80. Senza dubbio, sarà questo il match più avvincente del day 10.

>>> Dove vedere il Miami Open in tv e streaming 

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!


Share.

Leave A Reply