Le bellissime parole che Djokovic ha dedicato a Nadal dopo la sconfitta di Parigi

0

Novak Djokovic ha perso per la ventinovesima volta contro Rafael Nadal (su 59 incontri). Quella del Roland Garros 2022 resterà sicuramente una delle pagine più epiche della più longeva rivalità nella storia del tennis: non esiste coppia che abbia giocato più scontri diretti di loro due. Il serbo a fine match, ha voluto spiegare i motivi della sconfitta.

“Innanzitutto volevo congratularmi con Rafa. Credo che sia stato il migliore dei due nei momenti importanti della partita, fin dall’inizio. Io non sono partito bene: 62 30 e sotto di due break. Stavo prendendo fiducia quando sono riuscito a recuperare il secondo set e a vincerlo, pensavo fossi rientrato completamente in partita.

Poi, però, lui ha giocato due o tre game fantastici all’inizio del terzo set. In ogni set, con eccezione del quarto, ha alzato incredibilmente il livello nei primi giochi e nei momenti fondamentali della partita.

Ho avuto le mie chance nel quarto: ho servito per il set e avuto un paio di set point. Un paio di colpi e potevo giocarmi il quinto set. In quel momento ha dimostrato perché è un campione assoluto. Provate a rimanere concentrati per così tanto tempo e a finire il match come ha fatto lui. Congratulazioni a Rafa e al suo team, se lo sono meritati”.

Share.

Leave A Reply