Berrettini, Sonego, Musetti e un mucchio di campioni: grande tennis all’Atp 250 di Stoccarda

0

È tutto pronto per l’inizio ufficiale della breve stagione sull’erba. All’Atp250 di Stoccarda ci sarà il grande ritorno di Matteo Berrettini, in compagnia di tantissimi campioni. Altri due azzurri nel tabellone principale: Lorenzo Sonego e Lorenzo Musetti.

Stoccarda, che roster da urlo

L’Atp250 di Stoccarda, in concomitanza con l’Atp250 di ‘sHertogenbosch, aprirà la stagione dell’erba. Il torneo, disputato per la prima volta nel 1916, ha avuto due vite: fino al 2015 è stato in terra, ma da quell’anno (visto l’allungamento della stagione verde) si è tramutato in erba.

Tantissimi i campioni che hanno alzato al cielo il trofeo, su tutti Bjorn Borg, Ivan Lendl, Andre Agassi, Thomas Muster, Gustavo Kuerten, Roger Federer e Rafael Nadal (campione su entrambe le superfici). L’ultimo vincitore, invece, è stato Marin Cilic (in finale con Felix Auger-Aliassime).

Anche in questa edizione, non mancheranno i protagonisti di assoluto livello. Le prime quattro teste di serie, che esordiranno direttamente dal secondo turno, sono Stefanos Tsitsipas, Matteo Berrettini, Hubert Hurkacz e Denis Shapovalov. Tutti e quattro, per diversi motivi, devono rialzarsi dopo le disfatte di Parigi. Grande attesa per il nostro Matteo, campione nell’edizione 2019, che torna in campo dopo l’operazione al polso subita dopo il master1000 di Miami.

Le teste di serie sono completate da Nikoloz Basilashvili, Lorenzo Sonego, Alexander Bublik e Ugo Humbert. Da segnalare anche le partecipazioni speciali di Lorenzo Musetti, Nick Kyrgios (al ritorno in campo dopo diverse settimane di assenza) ed Andy Murray.

Share.

Leave A Reply