Roland Garros, Goran Ivanisevic non ha mandato giù la sconfitta di Djokovic contro Nadal

0

Il Roland Garros si è appena concluso, con l’epilogo che in pochi si aspettavano ad inizio torneo. Rafael Nadal si è laureato per la quattordicesima volta campione a Parigi, toccando quota 22 slam in carriera. Lo spagnolo ha battuto sulla sua strada anche il numero 1 del mondo, Novak Djokovic, in una partita molto combattuta. Goran Ivanisevic, allenatore del serbo, è tornato sulla sconfitta del suo assistito.

Le parole di Goran

Goran Ivanisevic, allenatore di Novak Djokovic, non è ancora riuscito a digerire la sconfitta del suo pupillo contro Rafael Nadal ai quarti di finale del Roland Garros. Il serbo si è arreso in quattro set, ma ha avuto moltissime occasioni per far girare il match in suo favore.

Non ci riesco a dormire la notte perché ancora non abbiamo parlato della partita con Nadal. Nessuno sa cosa sarebbe successo se Nole avesse vinto il quarto set, rientriamo nel mondo dei se. Ha avuto due set point: il primo un rovescio non forzato abbastanza semplice; il secondo ha approcciato a rete con una palla scomoda e Rafa l’ha passato.

Forse sarebbe cambiato qualcosa, forse no. Sinceramente non ho capito l’atteggiamento del corpo e la mancanza di energia da parte di Novak: ha avuto troppi alti e bassi durante il match. Rafa è stato più continuo e ha assolutamente meritato di vincere la partita”.

Share.

Leave A Reply