Race to Milan sempre più azzurra: sette italiani tra i primi venti Next Gen del mondo

0

È sempre più colorata d’azzurro la Pepperstone Race to Milan, la classifica under21 che qualifica gli otto partecipanti alle Intesa Sanpaolo Next Gen ATP Finals, in programma dall’8 al 12 novembre all’Allianz Cloud di Milano.

Come fa notare in una nota la Federtennis, sono infatti tre i tennisti italiani tra i primi 10, ben sette tra i primi 20, che diventano nove considerando i primi 30 di questo ranking che tiene conto dei punti ATP conquistati a partire dal primo gennaio 2022.

Questa settimana il progresso in classifica più evidente è quello del ventenne Luciano Darderi, che con la semifinale raggiunta all’ATP Challenger di Perugia ha scalato ben 24 posizioni ed è ora al 26° posto, con 107 punti.

Un bel passo avanti grazie ai quarti al Challenger di Perugia, lo ha fatto anche Giulio Zeppieri: per lui best ranking (n.174 Atp) e diciannovesima posizione della Pepperstone Race to Milan con 157 punti.

Con il suo ingresso ci sono ben 7 italiani tra i Top 20: Jannik Sinner (n.2), Lorenzo Musetti (n.4), Flavio Cobolli (n.10), Luca Nardi (n.11), Francesco Passaro (n.13), Giulio Zeppieri (n.19) e Matteo Arnaldi (n.20). Se si considera che Carlos Alcaraz e Sinner sono in lizza anche per la qualificazione alle Nitto ATP Finals di Torino (13-20 novembre), è facile immaginare che i papabili per Milano vadano cercati oltre la Top 8, allargandosi almeno ai giocatori compresi tra i primi 10-12, dove oggi troviamo Cobolli e Nardi.

PEPPERSTONE RACE TO MILAN (13 giugno 2022)

1. Carlos Alcaraz (Spa, 19) 3.820 punti
2. Jannik Sinner (Ita, 20) 1.430
3. Holger Rune (Dan, 19) 953
4. Lorenzo Musetti (Ita,20) 621
5. Jack Draper (Gb, 20) 424
6. Jiri Lehecka (Rep.Cec, 20) 416
7. Chun-Hsin Tseng (Twn,20) 378
8. Brandon Nakashima (Usa, 20) 360
9. Dominic Stricker (Svi, 19) 219
10. Flavio Cobolli (Ita, 20) 218
11. Luca Nardi (Ita, 18) 214
12. Dalibor Svircina (Rep. Cec, 19) 196
13. Francesco Passaro (Ita, 21) 178
14. Filip Misolic (Aut, 20) 161
15. Jonas Forejtek (Rep.Cec, 21) 161
16. Emilio Nava (Usa, 20) 159
17. Rinky Hijikata (Aus, 21) 156
18. Leandro Riedi (Svi, 20) 148
19. Giulio Zeppieri (Ita, 20) 147
20. Matteo Arnaldi (Ita, 21) 137

Share.

Leave A Reply