I sette giocatori che hanno battuto consecutivamente Nadal e Djokovic

0

Sono solamente sette i giocatori che sono riusciti a battere Rafael Nadal e Novak Djokovic in due match consecutivi dello stesso torneo. L’ultimo a riuscirci è stato il diciannovenne Carlos Alcaraz, capace dell’impresa tra quarti di finale e semifinale al masters1000 di Madrid.

7) Carlos Alcaraz (Madrid 2022)

Carlos Alcaraz è l’ultimo ad essere riuscito a battere in due match consecutivi Rafael Nadal e Novak Djokovic. In entrambi i casi a Carlitos è servito il terzo set per sbarazzarsi delle due leggende. Grazie ai due successi, Alcaraz è diventato il primo teenager a battere Rafa sulla terra rossa e il più giovane degli ultimi 17 anni a sconfiggere un numero 1 del mondo (da Richard Gasquet nel 2005).

6) Roger Federer (Atp Finals 2010)

Nonostante abbia incontrato diverse volte i due in match consecutivi, Roger Federer è riuscito a vincere contro di loro solamente una volta. Lo svizzero alle Atp Finals di Londra del 2010 si imponeva prima su Nole in semifinale e poi su Rafa in finale.

5) Robin Soderling (Atp Finals 2009)

Il 2009 è stato l’anno dei sogni per Robin Soderling. Lo svedese, alle Atp Finals, si arrende in semifinale con Juan Martin Del Potro, nonostante aver vinto il proprio girone e aver sconfitto consecutivamente i due campionissimi.

4) Nikolay Davydenko (Shangai 2009)

Il russo, vincitore dell’edizione delle Finals appena citate, vive a Shangai (qualche settimana prima) uno dei migliori tornei della carriera. Sconfigge Djokovic in semifinale e Nadal in finale per portarsi a casa il secondo masters1000 della carriera.

3) Andy Roddick (Dubai 2008)

Lo statunitense si porta a casa il trofeo negli Emirati Arabi dopo aver perso solamente un set in finale con lo spagnolo Feliciano Lopez. Prima di questa, le vittorie in due set su Rafa ai quarti di finale e su Nole in semifinale.

2) David Ferrer (Atp Finals 2007)

Una cavalcata fantastica quella di Ferru nelle Finals del 2007, dove si arrenderà solamente a Federer in finale. Lo spagnolo riesce nell’impresa di vincere nel round robin sia contro il serbo che contro il suo connazionale.

1) David Nalbandian (Madrid 2007)

Il primo giocatore a riuscire nell’impresa. David Nalbandian si trova costretto ad annullare matchpoint nei primi tre turni al masters1000 di Madrid, poi si trasforma in supereroe. Lascia solamente tre game a Nadal ai quarti di finale e poi supera Djokovic in semifinale. La ciliegina sulla torta è la vittoria in finale con il terzo Big Three, Roger Federer. Una settimana dopo un altro exploit: titolo al masters1000 di Parigi battendo lo svizzero e lo spagnolo (non in partite consecutive).

Share.

Leave A Reply