Wimbledon, finalmente Sinner: prima vittoria sull’erba e secondo turno raggiunto

0

Esordio vincente per Jannik Sinner a Wimbledon 2022. L’azzurro si è imposto in quattro set su Stan Wawrinka, svizzero tre volte campione Slam ed ex-top3 del ranking mondiale. Prestazione incoraggiante per l’azzurro dopo la deludente sconfitta agli ottavi del torneo di Eastbourne durante la scorsa settimana.

Sinner batte Wawrinka 7-5; 4-6; 6-3, 6-2

Ha impiegato più di due ore e mezza (2h e 42 minuti) Sinner per superare Wawrinka al debutto nel torneo londinese: 7-5 4-6 6-3 6-2 il punteggio al termine dell’incontro. Ecco come è andata in sintesi.

La partita

Le fasi iniziali del match sono state contrassegnate da grande equilibrio. Nel secondo game, Sinner si è guadagnato una palla break ma non è riuscito a concretizzarla. Poi ha piazzato il primo strappo nell’ottavo gioco portandosi sul 5-3. Presentatosi a servire per il set, tuttavia, l’altoatesino ha tremato e si è fatto subito riagganciare. Decisivo, alla fine, il break che ha centrato nel dodicesimo game.

Al rientro in campo, Wawrinka ha alzato il livello, mentre Sinner ha mostrato qualche insicurezza, come spesso capita sull’erba. Morale della favola: lo svizzero è rientrato in partita aggiudicandosi il secondo parziale con un 6-4 (break nel terzo game).

Successivamente, però, Sinner è tornato a giocare su buoni livelli e si è preso il terzo atto della sfida strappando la battuta all’elvetico nel quarto game. Infine, è salito definitivamente in cattedra ed ha archiviato la pratica con un perentorio 6-2.

 

>>> Dove vedere Wimbledon 2022 in tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

Share.

Leave A Reply