Masters 1000 Cincinnati: dentro Musetti, Sonego e “lucky” Fognini. Sinner pesca Kokkinakis

0

Missione compiuta per Lorenzo Musetti e Lorenzo Sonego nel torneo di qualificazione per il Masters 1000 di Cincinnati, che accedono così al main draw del Western&Southern Open. Fabio Fognini perde ma entra comunque come lucky loser.

Musetti, testa di serie numero uno, ha battuto Dusan Lajovic con un convincente doppio 6-4. Sonego ha avuto la meglio su Bradley Klahn con il punteggio di 6-2, 6-4. Fognini ha perso 7-6, 7-5 in un match molto combattuto contro Marcos Giron, ma entra in tabellone.

A questo punto il quadro del terzo Masters 1000 statunitense di stagione è completo. Musetti se la vedrà al primo turno con Borna Coric, chi passa giocherà al secondo turno contro Rafael Nadal. Per Sonego l’avversario sarà la wild card Ben Shelton, classe 2002. Se vince gli toccherà Casper Ruud.

Fognini, invece, affronterà Albert Ramos, con la prospettiva di fronteggiare, in caso di vittoria, Andrey Rublev. Jannik Sinner, già in tabellone, pesca un altro qualificato, Thanasi Kokkinakis. Se dovesse riuscire a vincere lo attende il vincitore del match tra il campione di Montreal Pablo Carreño Busta e Miomir Kecmanovic.

I quattro match dei tennisti italiani sopra citati si giocheranno nella serata di martedì 16 agosto. In campo nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 Matteo Berrettini, impegnato in un primo turno decisamente complicato contro Frances Tiafoe.

>>> Dove vedere il Masters 1000 di Cincinnati in tv e streaming

Se vuoi restare sempre aggiornato su tutto ciò che gravita intorno al mondo del tennis, seguici sulla nostra pagina Facebook e sul nostro profilo Instagram, registrati al nostro canale Telegram o iscriviti a Manic Monday, la newsletter settimanale di Tennis Fever. È tutto gratis e… ne vale la pena!

 

Share.

Leave A Reply